E' Venuto a Mancare un Amico, Giorgio Muratore

COMUNICATO STAMPA   L’8 marzo se ne è andato improvvisamente Giorgio Muratore,... Read more
Sabato 11 Marzo 2017 19:58

La Piattaforma delle Conoscenze

Il Ministero dell’Ambiente ha msso on line “La piattaforma delle scenze” che è... Read more
Martedì 11 Ottobre 2016 18:40

Enea l’ecobonus per la domotica

L’ENEA ha pubblicato on line un vademecum esplicativo di quali siano le opere di... Read more
Martedì 27 Settembre 2016 17:23

Lazio: 8 bandi per lo sviluppo e il lavoro

Il presidente Nicola Zingaretti e l’assessore allo Sviluppo Economico e Attività... Read more
Martedì 27 Settembre 2016 17:22

AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha, di recente, pubblicato on line una... Read more
Mercoledì 21 Settembre 2016 07:52

29 ottobre: l'inaugurazione della "Nuvola"

Il Nuovo Centro Congressi di Roma, meglio conosciuto coma "La Nuvola" di Fuksas,... Read more
Sabato 23 Luglio 2016 15:46

Decreto attuativo SCIA

La Gazzetta Ufficiale n. 162 del 13 luglio 2016 ha  pubblicato il Decreto... Read more
Martedì 19 Luglio 2016 10:39

Rapporto italiano per HABITA III: Sviluppo urbano sostenibile

La Conferenza internazionale HABITAT III, organizzata da Un-Habitat, l’Agenzia... Read more
Domenica 10 Luglio 2016 10:17

Chi è online

 6 visitatori online

Cerca

Con il d.l. 59/2012 lo Stato non provvederà più alla ricostruzione dopo eventi calamitosi, terremoti, ecc. Cosa pensate dell'istituzione di un'assicurazione obbligatoria a copertura di questi danni?

Sono favorevole - 100%
Sono contrario - 0%
Home
E' Venuto a Mancare un Amico, Giorgio Muratore PDF Stampa E-mail
Scritto da Uria admin   

COMUNICATO STAMPA

 

L’8 marzo se ne è andato improvvisamente Giorgio Muratore, architetto, urbanista, professore universitario, storico dell’architettura.

Era nato a Roma il 26 dicembre 1946, si era laureato con Bruno Zevi e aveva collaborato con Paolo Marconi, Ludovico Quaroni, Giorgio Ciucci e tanti altri importanti esponenti del mondo della cultura. Grande conoscitore dell’architettura del novecento, aveva scritto numerosi saggi e, in anni difficili e non troppo lontani, fu uno dei pochi a far sentire la sua voce autorevole e altisonante per una necessaria rivalutazione dell’architettura razionalista, in particolare delle opere realizzate durante il ventennio fascista, da collocare a pieno titolo tra gli episodi più importanti della produzione architettonica novecentesca.

Sempre disponibile, aveva partecipato come relatore ad alcuni convegni organizzati dall’URIA, tra i quali ricordiamo quello sull’Architettura romana degli anni trenta e quello sul Foro Italico, dando un prezioso contributo di architetto e di storico con i suoi interventi chiari, molto diretti, a volte pungenti.

Gli amici dell’URIA lo ricorderanno sempre con affetto e sentiranno la sua mancanza.

 
Il Terremoto ha Colpito la Storia di Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da Uria admin   

Dopo le forti scosse di terremoto che hanno investito il centro Italia sono stati rilevati danni anche a Roma; la città che meglio rappresenta una millenaria, ricca e fastosa storia archeologica, monumentale, artistica e paesaggistica del mondo.

Tra i numerosi monumenti che hanno subito danni sottolineiamo le forti lesioni comparse su di un torrione delle mure aureliane tra porta San Sebastiano e Porta Latina.

Leggi tutto...